Il servizio sulla spesa energetica è gratuito ed in pochi minuti potrai scoprire se puoi risparmiare e cambiare fornitore.

Il servizio si completa in alcuni semplici step:

l'utente carica la bolletta ed esprime alcune preferenze sulla tipologia di fonte e fornitore;
Switcho analizza la pratica ed entro poche ore invia una mail con la stima personalizzata del risparmio;
l'utente, tramite un link presente nella mail ricevuta al punto precedente, accede alla pagina di dettaglio, che riporta le tre migliori offerte selezionate su misura per lui e può procedere selezionando quella che preferisce;
l'utente inserisce le ultime informazioni e prende visione della documentazione contrattuale;
una volta accettato tutto e terminato il processo, Switcho si occuperà del resto: il contratto con il precedente fornitore sarà disattivato e sarà attivato il nuovo contratto selezionato in piattaforma, il tutto, come da legge, senza penali né interruzione del servizio,

Switcho non effettuerà telefonate commerciali per cercare a tutti i costi di chiudere il contratto e l'utente sarà sempre in controllo della sua scelta.

Inoltre, ci sono alcune cose fondamentali da sapere, valide per legge e per tutti i cambi di fornitore di energia:

Il cambio fornitore è sempre gratuito;
Non ci sono penali legate al vecchio fornitore (a differenza di quanto accade - seppure in maniera ultimamente ridotta - per altri mercati come la telefonia).
Non hai alcun vincolo contrattuale, quindi puoi lasciarle il tuo fornitore in qualsiasi momento se non sei soddisfatto del prezzo pagato e/o del servizio;
Non vi sarà alcuna interruzione dell'energia elettrica o del gas;
Non vi è necessità di sostituire il contatore;
L'energia elettrica ed il gas resteranno gli stessi. A cambiare è solo la società di vendita finale.
È stato utile questo articolo?
Annulla
Grazie!