Gli operatori virtuali si appoggiano su infrastrutture di rete già esistenti. Non dovendo pagare la manutenzione delle apparecchiature, l’utilizzo delle frequenze e la presenza di punti fisici, hanno una struttura dei costi dell’azienda molto più leggera. Questo consente loro di offrire una maggiore personalizzazione dei piani tariffari.
È stato utile questo articolo?
Annulla
Grazie!