1. Oggetto del Servizio

Switcho (la “Piattaforma” o “Switcho”) è un portale di proprietà della società Switcho S.R.L., con sede a Milano, Via Lorenzo Mascheroni n° 15, iscritta al Registro delle Imprese di Milano con n. 10740070965 e REA MI - 2554514, P.IVA e C.F. 10740070965 (il “Titolare”). L’utilizzo di qualsiasi servizio offerto tramite la Piattaforma attribuisce all'utilizzatore lo status di utente ("Utente”). L’accesso alla Piattaforma e la fruizione del Servizio, come di seguito definito, sono subordinate al rispetto e all'accettazione, da parte dell’Utente, delle presenti condizioni generali (di seguito le “Condizioni Generali”).

Switcho, a titolo gratuito e su richiesta dell’Utente, mostra allo stesso diverse offerte presenti sul mercato proposte dai fornitori di Energia Elettrica e/o Gas e/o Telefonia e/o Internet (gli “Operatori”). 

L’Utente, una volta selezionata l’offerta dallo stesso ritenuta migliore, conferisce specifico mandato con rappresentanza al Titolare (come meglio specificato all'articolo 3.2), affinché quest’ultimo proceda, in nome e per conto dell’Utente, all'attivazione dei servizi di fornitura selezionati (il “Servizio”).   

La selezione da parte di Switcho di alcune delle offerte degli Operatori presenti sul mercato avviene sulla base delle informazioni e dei dati che l’Utente fornisce in sede di iscrizione alla Piattaforma (es. bolletta energia elettrica, gas, etc.), nonché sulla base delle esigenze e delle preferenze espresse. 

Switcho fa affidamento esclusivo sulle informazioni ricevute dall'Utente per selezionare le offerte ritenute più convenienti: l’Utente garantisce che le informazioni fornite in sede di iscrizione alla Piattaforma sono veritiere, accurate e aggiornate.  

Switcho è una società indipendente, non controllata e/o partecipata da alcun operatore o provider dei servizi comparati; i consigli e i servizi forniti sono dunque nel solo interesse dell’Utente e non nell'interesse degli Operatori con cui ha posto in essere accordi commerciali, in forza dei quali viene remunerata dagli Operatori in caso di attivazione di un rapporto di fornitura con l’Utente (i livelli di remunerazione possono variare da un Operatore all’altro).

In ogni caso, Switcho non offre alcuna garanzia sulla effettiva fruibilità e qualità dei servizi degli Operatori proposti.

2. Riservatezza e sicurezza

2.1 Creazione dell’area personale dell’Utente

Ogni Utente, per poter usufruire del Servizio attraverso Switcho, deve registrarsi creando un’apposita area personale nella sezione dedicata della Piattaforma, fornendo le informazioni personali richieste (nome, cognome, mail, numero di telefono, etc.). Switcho non è responsabile della veridicità e della correttezza dei dati forniti dall'Utente.

L’utilizzo del Servizio è limitato esclusivamente ai soggetti maggiorenni.

In caso di mancato rispetto da parte dell’Utente del requisito della maggiore età di cui sopra, il Titolare procederà alla cancellazione dell’area personale dell’Utente e di ogni informazione relativa allo stesso.

2.2 Verifica del numero di cellulare

Al fine di aumentare il livello di sicurezza, ad ogni Utente sarà richiesto di comunicare il proprio numero di cellulare prima di poter completare la registrazione alla Piattaforma. Il processo verrà verificato dal Titolare attraverso l'invio di un codice di sicurezza al numero fornito dall'Utente, che deve essere digitato prima del completamento della registrazione.

Al fine di cui sopra, potranno essere comunicati soltanto numeri di cellulare con prefisso italiano (i.e. +39).

Il servizio di cui sopra è gratuito ed eventuali costi di invio del suddetto SMS saranno a carico del Titolare.

2.3 Accesso all'area personale dell’Utente

L'accesso all'area personale dell’Utente è consentito mediante un codice di identificazione cliente (e-mail) inserito dall'utente in fase di registrazione alla Piattaforma e una parola chiave (password) scelta dall'Utente stesso. L’Utente è tenuto a conservare la password utilizzando la massima riservatezza e diligenza. L’Utente sarà il solo responsabile di qualsiasi danno arrecato a se stesso e/o a terzi in conseguenza della mancata osservanza degli obblighi di cui sopra.

2.4 Sospensione e cancellazione dell’area personale e interruzione del Servizio

Il Titolare ha la facoltà di sospendere l’area personale dell’Utente e di interrompere la prestazione del Servizio per i seguenti motivi:

  • qualora l'Utente abbia fornito all'interno della propria area personale informazioni non veritiere;
  • in caso di violazione da parte dell'Utente delle presenti Condizioni Generali;
  • qualora venga così richiesto dall'autorità giudiziaria, dalle autorità di ordine pubblico e da qualsiasi altra autorità che ne abbia titolo.

Per procedere alla riattivazione dell'area personale sospesa, l'Utente deve farne richiesta esplicita al Titolare, inviando apposita comunicazione agli indirizzi di cui all'art. 9. 

Switcho avrà altre sì la facoltà di cancellare in maniera permanente l’area personale dell’Utente nei casi che seguono:

  • qualora l'Utente si rifiuti di fornire informazioni relative alla propria area personale ed alla propria identità, se così richiesto dall'autorità giudiziaria, dalle autorità di ordine pubblico e da qualsiasi altra autorità che ne abbia titolo;
  • in caso di grave e sistematico inadempimento alle presenti Condizioni Generali;

Il Titolare si avvale del diritto di riattivare o di cancellare permanentemente l'account dell’Utente.

3. Garanzie e limitazioni di responsabilità

L’Utente è responsabile della veridicità e completezza dei dati forniti, dei quali deve essere titolare al fine di usufruire del Servizio.

L’Utente si impegna ad utilizzare Switcho, tutti i suoi contenuti ed il Servizio offerto, in conformità alla legge, al buon costume, all'ordine pubblico e secondo quanto previsto dalle presenti condizioni generali. Alla stessa maniera, l’Utente si impegna a fare un uso appropriato del Servizio e/o dei contenuti della Piattaforma, non impiegandoli per attività illecite, contrarie alla buona fede o delittuose, e a non violare diritti di terzi.

L’Utente assume la piena responsabilità delle informazioni e del materiale forniti. In particolare, quest’ultimo si impegna a non trasmettere, introdurre, distribuire e/o rendere disponibile a terzi qualsiasi materiale e/o informazione (a titolo esemplificativo: dati, messaggi, immagini, file audio, fotografie etc..) che sia in contrasto con la morale, l’ordine pubblico, le presenti condizioni generale e, in generale, con ogni disposizione di legge e/o regolamento applicabile. È proibito all'Utente l’uso della Piattaforma e del Servizio ivi fornito per scopi diversi da quelli previsti nelle presenti Condizioni Generali.

L’Utente accetta di manlevare e mantenere indenne il Titolare in relazione a ogni pregiudizio, perdita, danno, responsabilità, costo, onere, spese, incluse le spese di natura legale, e a qualsivoglia pretesa e/o domanda e/o azione (sia di carattere risarcitorio e/o a titolo di indennizzo) che sia stata e/o possa essere avanzata, nei confronti del Titolare, in qualunque sede, da parte di terzi, in relazione alla violazione da parte dell’Utente delle clausole sopra riportate nel presente articolo, nonché in relazione alla violazione da parte dell’Utente di qualsivoglia obbligazione assunta dal medesimo in virtù delle presenti Condizioni Generali.

3.1 Garanzie

L’Utente riconosce e accetta espressamente che: 

Il Titolare non garantisce (i) che il Servizio e/o il Software, così come definito all’art. 5, soddisfaranno le esigenze dell’Utente, (ii) che il Servizio e/o i Software verranno forniti senza interruzioni, con puntualità, in modo sicuro o esente da errori, (iii) che l'aspettativa dell’Utente in relazione ai risultati ottenuti dall'utilizzo del Servizio e/o dei Software siano veritieri e affidabili né (iv) che la qualità dei prodotti, servizi, informazioni o altri materiali acquisiti o ottenuti per il tramite del Servizio e/o dei Software possano soddisfare le esigenze dell’Utente, né che (v) eventuali errori nei Software vengano corretti.

Qualsiasi contenuto scaricato o altrimenti ottenuto dal o per il tramite del Servizio e/o dei Software è ottenuto a sola ed esclusiva discrezione e a esclusivo rischio dell’Utente. L’Utente è il solo ed esclusivo responsabile per ogni danno al dispositivo tramite il quale accede alla Piattaforma o per la perdita di dati derivante dall'utilizzo del Servizio e/o dei Software.

L’Utente accetta fin da ora che il Titolare e tutti i suoi collaboratori non saranno in alcun caso responsabili per eventuali danni di qualsiasi specie e natura risultanti (i) dallo scorretto utilizzo del Servizio e/o dei Software; (ii) dall'accesso non autorizzato o dall'alterazione delle trasmissioni o dei dati dell’Utente; (iii) dalle dichiarazioni o dai comportamenti di qualunque terzo soggetto.

Nulla di quanto previsto nelle presenti Condizioni Generali avrà l'effetto di limitare o escludere la responsabilità del Titolare in caso di danni derivanti da dolo o colpa grave ai sensi dell’art. 1229 del Codice Civile.

3.2 Mandato con rappresentanza 

Per poter usufruire del Servizio fornito da Switcho avente ad oggetto l’attivazione, in nome e per conto dell’Utente, dei diversi servizi di fornitura da quest’ultimo selezionati, l’Utente dovrà conferire al Titolare apposito mandato con rappresentanza (il “Mandato”). Il Mandato sarà irrevocabile e avrà natura gratuita.

Il testo contrattuale del Mandato è consultabile su questa pagina

Il Titolare agisce in virtù del Mandato conferito dall'Utente, come rappresentante del medesimo, al solo fine di eseguire, in nome e per conto dell’Utente stesso, le attività strumentali alla sottoscrizione ed attivazione del contratto con il nuovo Operatore scelto dall'Utente (es. inserimento dei dati personali dell’Utente sul contratto da stipulare con il nuovo fornitore), nonché per delegare il recesso dal contratto con l’attuale fornitore dell’Utente. 

L’Utente riconosce e accetta espressamente che Switcho compilerà i moduli contrattuali in nome e per conto dell’Utente utilizzando i dati trasmessi da quest’ultimo in sede di iscrizione alla Piattaforma (es. estrazione dei dati dalla bolletta caricata, etc.), senza chiedere ulteriori verifiche da parte dell’Utente sulla correttezza dei dati prima di trasferirli al nuovo fornitore.

Ai fini dello svolgimento del Servizio, l’Utente, prima di conferire a Switcho il Mandato, dovrà:

  • prendere visione e accettare le condizioni generali di fornitura rese disponibili all'interno della Piattaforma dall'Operatore scelto dall'Utente, l’informativa privacy di tale Operatore, nonché l’informativa precontrattuale e note legali in adempimento agli obblighi informativi di cui al d.lgs. 70/2003;  
  • prendere visione dell’Informativa Privacy di Switcho relativa al  trattamento dei Suoi dati personali esclusivamente per le finalità strettamente connesse all'esecuzione del Servizio; 
  • autorizzare il conferimento al nuovo Operatore dei mandati necessari per lo svolgimento delle necessarie attività di connessione.

Con il conferimento del Mandato, se necessario, il Titolare agirà altre sì in nome e per conto dell’Utente al fine di recedere dal contratto di fornitura con l’attuale fornitore, conferendo al nuovo fornitore scelto dall'Utente dei poteri necessari per recedere dal contratto in essere con l’attuale fornitore, una volta trascorsi 14 giorni previsti per l’esercizio del diritto di ripensamento dell’Utente.

Una volta completati i passaggi per l’attivazione e il recesso sopra descritti, i termini e le condizioni della fornitura con il nuovo Operatore saranno esclusiva responsabilità dall'Utente stesso (es. esecuzione del contratto di fornitura, controllo e pagamento delle fatture, letture dei contatori, assistenza clienti, reclami e segnalazione o gestione di eventuali interruzioni del servizio, o altri incidenti o eventi associati al contratto di fornitura).

4. Contrattazione con terze parti attraverso la Piattaforma

L’Utente riconosce e accetta fin da ora che il Titolare rimarrà del tutto estraneo rispetto a qualsiasi relazione contrattuale o extracontrattuale con qualsiasi soggetto terzo che pubblichi annunci di qualsiasi natura nella Piattaforma. 

Alla luce di ciò, il Titolare declina ogni responsabilità per eventuali danni di qualsiasi natura derivanti o nascenti dagli obblighi contrattuali e/o extracontrattuali con tali terze parti.

5. Diritti di Proprietà Intellettuale 

L’Utente riconosce che il Servizio e il programma informatico ad esso collegato (il "Software") contengono informazioni riservate e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà intellettuale e/o industriale. L’Utente riconosce altre sì che il Titolare è il legittimo proprietario e/o licenziatario della Piattaforma e del Servizio, nonché dei contenuti, informazioni, documenti, fotografie, disegni, grafiche, database, software, loghi, marchi, nomi commerciali o altri segni, presenti all'interno della Piattaforma. Fatta eccezione per il caso in cui sia espressamente autorizzato dal Titolare o da terzi detentori dei corrispondenti diritti, l’Utente si impegna a non modificare, disporre, riprodurre, trasformare, modificare, decodificare, distribuire, cedere o mettere a disposizione a terzi a qualsiasi titolo e in qualsiasi modo (sia a titolo gratuito sia a titolo oneroso) gli elementi di cui sopra.

6. Durata

L'abbonamento gratuito al Servizio deve intendersi a tempo indeterminato. 

Essendo il Servizio a titolo gratuito, non trovano applicazione le disposizioni di cui alle Sezioni da I a IV del Capi I, Titolo III del D. Lgs, 206/2005 (Codice del Consumo). 

7. Recesso

L’Utente ha facoltà di recedere dalle presenti Condizioni Generali inviando una comunicazione scritta al Titolare nei modi di cui al seguente art. 9, con un preavviso di 10 giorni.

Il Titolare ha la facoltà di recedere nel caso in cui i Servizi non siano utilizzati dall'Utente per un periodo superiore a sei mesi.

8. Clausola Risolutiva Espressa

Le presenti Condizioni Generali si intendono espressamente risolte (i) in caso di grave e sistematico inadempimento da parte dell’Utente alle presenti Condizioni Generali, e/o (ii) qualora l’Utente non acceda alla propria area personale utilizzando la propria username e password per un periodo di tempo superiore a 720 giorni consecutivi.

9. Comunicazioni

Le comunicazioni relative al presente Contratto potranno essere inviate dal Titolare o dall'Utente ai seguenti indirizzi:  

  • per il Titolare (Switcho): Via Lorenzo Mascheroni n° 15, 20145 Milano, e-mail: [email protected], pec: [email protected]
  • per l’Utente: indirizzo di residenza/sede legale o recapito alternativo indicato dall'Utente al momento dell’inserimento dei dati all'interno della propria area personale.

L’Utente è tenuto a comunicare tempestivamente a Switcho ogni variazione di propria residenza/sede legale o recapito alternativo.

10. Foro competente

Le controversie relative all'interpretazione e all'esecuzione delle presenti Condizioni Generali saranno devolute alla competenza del Foro di Milano o di altro foro competente ai sensi della legge applicabile. 

11. Rinvio a norme di legge

Per quanto non previsto dalle presenti Condizioni Generali, saranno applicabili le norme di legge italiane vigenti.

12. Informativa Privacy

Vedi la pagina online Informativa Privacy pubblicata al seguente link: Informativa Privacy

13. Modifica delle condizioni generali

Switcho si riserva il diritto di apportare modifiche alle presenti Condizioni Generali di contratto del servizio in qualsiasi momento, per adattarle a modifiche legislative o ad eventuali modifiche del servizio stesso. Le modifiche, consultabili al link Condizioni Generali, saranno notificate agli utenti in caso di modifiche del Servizio.

 

Hai trovato la risposta?